INDUSTRY 4.0

Da sempre il Polo Tecnologico di Pordenone è stimolo e compagno delle imprese che poggiano sull'innovazione le fondamenta della competitività.
Oggi più che mai, le nuove tecnologie digitali sono opportunità dirompenti per chi compete nella manifattura a livello globale. Per questo il Polo ha focalizzato le sue esperienze e competenze distintive sul processo della trasformazione digitale della manifattura.

In partenariato con altri soggetti di eccellenza del territorio quali la Digital Experience Factory (già LEF Lean Experience Factory), il cluster Comet, l'Unione Industriali di Pordenone, il Polo offre direttamente, e con il supporto di aziende qualificate, l'assistenza e i servizi per il percorso della quarta rivoluzione industriale.

DIGITAL ASSESSMENT/BUSSOLA DIGITALE - Valutazione effettuata tramite un’analisi/intervista, necessaria a definire e tracciare lo stato di maturità digitale dell'impresa, soprattutto in relazione agli aspetti tecnologici, gestionali e organizzativi. Questo dialogo e confronto continuo tra gli esperti del Polo e gli intervistati, porta all’indicazione delle azioni e priorità di sviluppo necessarie, per tracciare la rotta consapevole del percorso di trasformazionedigitale

ANALISI DEL PIANO INVESTIMENTI - Prima di avviare un progetto di investimento e prima di iniziare un percorso di digitalizzazione è fondamentale valutare se l’investimento si inserisce nelle priorità emerse nella fase di assesment digitale e se ci sia integrabilità e coerenza tecnologica. Il passo successivo è la verifica che l’investimento previsto ricada tra quelli compresi dai benefici fiscali Industry 4.0, al fine di ottimizzare gli impegni economico – finanziari.

CERTIFICAZIONE DI PRODOTTO - Il servizio, rivolto ai produttori di beni, verifica la rispondenza ai requisiti del Piano Nazionale Industria 4.0 e la conseguente ammissibilità del bene stesso alle agevolazioni fiscali per l’acquirente. Viene così fornita un’ulteriore leva commerciale per la vendita del prodotto, e, successivamente, la sua interconnessione con il sistema gestionale del cliente per l'accesso ai benefici fiscali. Il documento rilasciato dopo la fase di verifica attesta la rispondenza ai requisiti di Industria 4.0 da parte del bene.
 
ANALISI TECNICA e PERIZIA ASSEVERATA - Attività di verifica della rispondenza dei requisiti da parte dell’acquirente del bene, redazione della documentazione tecnica e della perizia asseverata necessaria per godere dell’iperammortamento del cespite. A richiesta del Cliente, e come richiesto per importi superiori a 500k€, redazione ed ottenimento della perizia giurata. Si fornisce supporto anche nei casi in cui la richiesta di Analisi Tecnica sia disgiunta dalla Perizia Giurata, per esempio nel caso di “Autocertificazione” da parte del Legale Rappresentate dell’azienda.
 
CREDITO D’IMPOSTA - Supporto nell’analisi delle attività di individuazione ed eventuale rendicontazione delle spese agevolabili, ossia delle spese finalizzate all’innovazione organizzativa, di processo, di prodotto, di servizio e commerciale.Rientrano nei benefici fiscali: costi per personale qualificato e tecnico; contratti di ricerca con università, enti di ricerca, imprese, start up; quote di ammortamento di strumenti e attrezzature di laboratorio; competenze tecniche e privative industriali.
 
ACCOMPAGNAMENTO ALLA TRASFORMAZIONE DIGITALE - Congiuntamente con altri 12 partner della Digital Innovation Hub - DiEX, il Polo Tecnologico di Pordenone accompagna l’azienda nella sua trasformazione digitale aiutandola a padroneggiare i cambiamenti e ottenere risultati concreti sul suo business.

Lo sportello INDUSTRY 4.0 è il primo accesso per un Assesment del posizionamento digitale d'impresa, al quale far seguire studi e progetti negli ambiti individuati: dalla formazione delle risorse umane fino alle istruttorie e alla perizia per la fiscalità agevolata di super e iper ammortamenti. Non perdete questa opportunità: la competizione favorisce chi parte per primo!

Per maggiori informazioni contatta i nostri esperti, scrivi una mail a info@polo.pn.it

Post scriptum:
"Chi innova deve saper affrontare i rischi.
Chi non innova li subisce tutti senza saperlo!

 
© 2012
Polo tecnologico di Pordenone
Andrea Galvani
P.IVA 01472410933
crediti: Representa